Menu
0
Spedizione in giornata
30 giorni per il reso
Consegna gratuita in Europa*
Una media di 8,8 di più di 25.000 recensioni
05Feb2021
Sostituire i tubi fluorescenti dai tubi a LED

Sostituire i tubi fluorescenti dai tubi a LED

Da: PannelloledCommenti: 0

Stai pensando di sostituire i tubi convenzionali dai tubi a LED? Questo porta con sé numerosi vantaggi. L’illuminazione a LED è molto sostenibile poiché ci vuole poca energia per produrre la stessa quantità di luce. Questo è un aspetto positivo per l’ambiente ed è più economico. In questo blog ti spieghiamo come funzionano i tubi a LED e come sostituiscono i vecchi tubi. Infine parleremo dei numerosi vantaggi dei tubi a LED. 

Come funzionano i tubi fluorescenti?

I tubi emettono luce tramite la produzione delle radiazioni ultraviolette nello scarico di mercurio. Il rivestimento dei tubi è coperto da polvere di fosforo che si illumina grazie alle radiazioni ultraviolette. In parole più semplici: il gas insieme all’elettricità fanno sì che il tubo si illumini grazie all’accensione, così come quando si accende un accendino. L’apparecchiatura ha un ballast convenzionale ed è provvisto di uno starter oppure ha un ballast elettronico convenzionale senza starter. Tale oggetto viene usato per la limitazione di corrente e per l’accensione del tubo. Senza la limitazione di corrente c’è il rischio che il tubo scoppi.

Come funzionano i tubi a LED?

Nel tubo a LED, i LED individuali sono controllati elettronicamente dal driver. Questo driver è un circuito stampato con componenti elettronici (PCB). Al contrario dei tubi fluorescenti, la luce viene emessa verso il basso, anziché in tutte le direzioni. Non c’è il bisogno di emettere luce in tutte le direzioni. Ciò significa che i tubi a LED fanno uso dell’emissione luminosa in modo più efficace.

I vantaggi dei tubi a LED

I vantaggi dei tubi a LED sono numerosi rispetto ai tubi fluorescenti. I tubi a LED hanno un consumo energetico basso, una durata lunga e sono disponibili in diverse sfumature di bianco, non contengono sostanze tossiche e gli sfarfallii sono ridotti.

Consumo energetico basso

Prima di tutto i tubi a LED consumo molto meno energia (circa il 50%), dunque la sostituzione dei tubi a LED è proprio di un investimento - grazie al consumo energetico così basso i costi per la sostituzione saranno riguadagnati velocemente (entro uno o due anni) e risparmierai moltissimo! Oltre a quello, hanno anche un effetto positivo sull’ambiente. 

Lunga durata

L’illuminazione a LED ha una durata molto lunga; i tubi a LED hanno una durata di all’incirca 50.000 ore mentre i tubi convenzionali ne hanno soltanto 10.000 e quindi vanno sostituiti di meno, risparmiando tanti soldi!

Diverse sfumature di bianco

I tubi a LED sono disponibili in diverse sfumature di banco, quale il bianco caldo, il bianco naturale, e il bianco freddo. Il caldo freddo crea un’atmosfera calda e accogliente, mentre può risultarsi utile il bianco freddo quando è richiesta una corretta visione. Bianco naturale si trova proprio in mezzo alle due altre sfumature e può paragonarsi alla luce del giorno.

Non ci sono sostanze tossiche

I tubi fluorescenti contengono mercurio. Quando si rompe il tubo, il mercurio evapora, rilasciando vapori tossici che causano rischi per la salute. Il vapore tossico si attacca facilmente a, per esempio, tessuti e scarpe. I tubi a LED non contengono sostanze tossiche ed è pertanto un buon alternativo. Oltre a quello, è meglio per l’ambiente.

Meno sfarfallii

I tubi fluorescenti hanno più sfarfallii rispetto ai tubi a LED. Gli sfarfallii possono essere irritanti e hanno degli effetti negativi per la salute, tra cui mal di testa e affaticamento della vista.

Come si sostituisce un tubo fluorescente da un tubo a LED?

I numerosi vantaggi dei tubi a LED ti hanno convinto? Sostituire i vecchi tubi è molto semplice! Si possono inserire i tubi a LED nella vecchia apparecchiatura. Come metterli in una vecchia apparecchiatura dipende se l’apparecchiatura ha uno starter o meno. 

Apparecchiatura con starter

Si può vedere lo starter dell’apparecchiatura all’esterno. Questo tipo di apparecchiatura può essere riconosciuto dal fatto che il tubo sfarfalla per un istante quando viene acceso. Lo starter che si trova nell’apparecchiatura deve essere sostituito da un dummy starter LED. Questo dummy starter è fornito quando si ordinano i nostri tubi a LED. Assicurati che l’elettricità sia spenta prima di sostituire il tubo. Poi esegui i seguenti passi:

  1. Togli il tubo dall’apparecchiatura girandolo per un quarto (di giro).

  2. Togli lo starter dall’apparecchiatura girandolo per un quarto (di giro).

  3. Metti il dummy starter nel posto dove si trovava prima il vecchio starter. 

  4. Metti il tubo a LED nel posto dove si trovava prima il vecchio tubo fluorescente.

 

Questo è il modo più semplice per sostituire i tubi fluorescenti. Si può anche togliere o disattivare il ballast. Facendo quello si risparmia ancora più energia! Oltre a quello ha un effetto positivo sulla durata dell’illuminazione a LED. Si vedono degli sfarfallii o non si accende il tubo? Allora è necessario disattivare il ballast. Si deve spegnere l’elettricità per poi aprire l’apparecchiatura, infine si può togliere il tubo. Allora vedrai il ballast (un blocco). Due (a volte 4) cavi vanno al ballast. Questi cavi possono essere tagliati per poi connetterli insieme (usando i morsetti WAGO). Il ballast può essere tolto ma puoi anche scegliere di lasciarlo lì.

Apparecchiatura senza starter

Se vuoi sostituire un tubo che si trova in un’apparecchiatura senza starter, certi aggiustamenti vanno fatti per evitare possibili sfarfallii. Anche in questo caso è importante spegnere l’elettricità. Poi svolgi/esegui i seguenti passi:

  1. Togli il tubo dall’apparecchiatura girandolo per un quarto (di giro)

  2. Apri l’apparecchiatura

  3. Togli il ballast e metti il cavo di fase insieme al neutro sulla base del tubo. Una base adesso è provvista da cavi e l’altro no 

  4. Metti il tubo a LED nell’apparecchiatura con la presa di corrente al lato dell’alimentazione.

 

Mettere il tubo a LED nell’apparecchiatura a LED

Non vuoi mettere l’illuminazione a LED nell’apparecchiatura del tubo fluorescente? Puoi anche scegliere di acquistare un’apparecchiatura apposta per i tubi a LED. Offriamo diversi tipi di apparecchiature. Quelle con la base verde sono quelle standard mentre quelle con la base nera possono essere collocate/connesse tra di loro. Nell’immagine qui sotto si può vedere come il tubo va messo nell’apparecchiatura. 

 

 

Il nostro assortimento di tubi a LED

Su Pannelloled ti offriamo diversi tipi di tubi a LED. Offriamo i tubi in diverse lunghezze e sfumature di bianco. Se hai bisogno di apparecchiature o dummy starter, sei nel posto giusto! Qui sotto troverai un elenco dei nostri tubi a LED:

 

Offriamo i nostri tubi a LED in diverse sfumature di bianco:

  • Bianco Caldo (3000K)

  • Bianco naturale (4000K)

  • Bianco freddo (6000K)

Non è ancora del tutto chiaro? Ovviamente puoi sempre contattare il nostro servizio clienti per un aiuto o un consiglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Aggiunto recentemente

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale escl. IVA:€0,00
Ordina per un altro €50,00 e ricevi la spedizione gratuita

Calcolare i costi di spedizione

Nessun metodo di spedizione trovato per questo paese.