Menu
0
Spedizione in giornata
30 giorni per il reso
Consegna gratuita in Europa*
Una media di 8,8 di più di 25.000 recensioni
18Jul2019
Quale potenza luminosa è adatta per quale stanza?

Quale potenza luminosa è adatta per quale stanza?

Da: AnneliesCommenti: 0

Stanze diverse hanno bisogno di diverse quantità di luce. Forse avete sentito parlare dei termini lumen e lux? Questi termini indicano la quantità di luce e l'intensità luminosa. Spesso c'è molta incertezza su questi termini e su quali intensità/quantità di luce sono adatte a diversi tipi di stanze. In questo blog spieghiamo quindi chiaramente la differenza tra i termini lumen e lux e forniamo una chiara panoramica delle intensità luminose adatte ai diversi ambienti.

Lumen

Lumen è l'unità di misura che indica la quantità di luce. Quindi si tratta della quantità di luce che una lampada emette. È un'unità fotometrica. Ciò significa che si tiene conto di un elemento soggettivo, cioè l'occhio umano. L'occhio è più sensibile a certe temperature di colore rispetto ad altre temperature di colore. Per questo motivo, diversi colori di luce possono causare diverse impressioni sulla quantità di luce. Per esempio, una lampada a luce bianca calda può emettere esattamente la stessa quantità di energia di una lampada a luce bianca fredda, ma dare comunque un'impressione diversa della quantità di luce. Il lumen è quindi un'unità fotometrica e ciò significa che nel determinare la quantità di lumen si tiene conto della percezione dell'occhio umano.

Lux

La quantità di lux è la quantità effettiva di luce in una certa stanza, chiamata anche intensità luminosa. Lux è il numero di lumen necessari per metro quadrato. Quindi: un lux equivale a un lumen per metro quadrato. Questo termine dice molto di più sulla quantità effettiva di luce rispetto al termine lumen. Eppure non è ancora sufficiente. Ciò è dovuto al fatto che l'intensità luminosa effettiva può variare, ad esempio, a causa dell'altezza di sospensione di una lampada o della distribuzione della luce. Ad esempio, una lampada appesa ad un'altezza di 6 metri avrà un'intensità luminosa inferiore rispetto a quando la stessa lampada è appesa ad un'altezza di 2 metri. Per darvi un'idea più chiara del significato di un certo numero di lux, troverete qui di seguito una piccola panoramica delle diverse intensità luminose esterne.

  • Luce solare diretta: 100.000 lux

  • Luce solare indiretta: 10.000 lux

  • Giornata nuvolosa: 1000 lux

  • Giorno molto buio: 100 lux

Lo standard europeo dell'intensità luminosa

L'Unione Europea ha elaborato una norma, la NEN_EN 12464-1:2011, che specifica il numero di lux necessari per le diverse situazioni di lavoro (stanze). Di seguito riportiamo alcuni esempi che sono descritti nella norma. Può essere vista come una linea guida per il numero di lux desiderato per camera.

Aree generali

  • Spazio di stoccaggio: 100 lux
  • Armadi, servizi igienici e bagni: 200 lux
  • Mense: 200 lux
  • Spedizione e ricevimento merce: 300 lux
  • Magazzino: 150 lux
  • Corridoi: 100 lux
  • Scale e scale mobili: 100 lux
  • Ascensori: 100 lux

Uffici

  • Spazio ufficio: 500 lux
  • Sala riunioni: 500 lux
  • Lavoro preciso come il disegno tecnico: 750 lux
  • Ricezione: 300 lux

Negozi

  • Piano negozio: 300 lux
  • Registratore di cassa: 500 lux
  • Istituzioni educative
  • Aula: 300 lux
  • Sala conferenze: 500 lux
  • Corridoi: 100 lux
  • Ingresso: 200 lux
  • Scale: 150 lux
  • Biblioteca della sala di lettura: 500 lux
  • Mensa: 200 lux
  • Palazzetto dello sport: 300 lux

Calcolare il numero di lumen

Potete facilmente calcolare voi stessi la quantità di lumen necessaria per una determinata stanza. Un lux è un lumen per metro quadrato. Il primo passo consiste nel determinare la quantità di lux desiderata. È anche importante conoscere la superficie della stanza. 

La superficie della stanza moltiplica il numero di lux desiderato per il numero di lumen necessari per illuminare la stanza a proprio piacimento. In questo modo è possibile calcolare facilmente da soli il numero di lumen necessari.

Esempi di calcolo e consigli

Qui di seguito trovate una panoramica con esempi di quale illuminazione è adatta ad alcuni ambienti. Il numero di lux desiderato si basa sugli standard NEN dell'Unione Europea. Vi diamo una serie di esempi e consigli per l'illuminazione che potete utilizzare. Si prega di notare che questo è un esempio di linea guida/calcolo. La quantità effettiva di lux può sempre variare a causa, ad esempio, dell'altezza di sospensione delle lampade o della distribuzione della luce. Inoltre, la quantità di lux desiderata è anche una questione di gusto personale.

Ufficio 40m2:

  • Numero di lux: 500
  • Numero di lumen: 20.000
  • Esempio di illuminazione: 8 volte LED Panel 30x60 4000K (2400 lumen)

Aula 40m2

  • Numero di lux: 300
  • Numero di lumen: 12.000
  • Esempio di illuminazione: 5 volte LED Panel 30x60 3000K (2400 lumen)

Mensa 30m2:

  • Numero di lux: 200
  • Numero di lumen: 6000
  • Esempio di illuminazione: 7 volte LED Downlight 3000K 12W (900 lumen)

Piano negozio 120m2:

  • Numero di lux: 300
  • Numero di lumen: 36.000
  • Esempio di illuminazione: 18 volte LED Rail Spot 3000K (2000 lumen)

Altre cose da considerare

La quantità di lux o di lumen non è l'unica cosa da tenere in considerazione nella scelta dell'illuminazione. Ci sono una serie di altri fattori che possono giocare un ruolo importante. Prima in questo blog abbiamo parlato delle temperature di colore. Le tre temperature di colore più importanti sono il bianco caldo, il bianco brillante e il bianco freddo. Ad esempio, l'illuminazione a LED bianco brillante (4000k) è la più adatta per gli uffici. Per un capannone di fabbrica l'illuminazione a LED a luce bianca fredda (6000k) è la più adatta e per un soggiorno l'illuminazione a LED a luce bianca calda è la più adatta (3000k). Un altro aspetto da tenere in considerazione è se l'illuminazione è dimmerabile o meno. Per alcuni ambienti può essere auspicabile poter rendere l'intensità della luce più forte o meno forte a piacere. 

Se avete domande sulla scelta dell'illuminazione giusta, non esitate a contattare il nostro servizio clienti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Aggiunto recentemente

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale escl. IVA:€0,00
Ordina per un altro €99,00 e ricevi la spedizione gratuita

Calcolare i costi di spedizione

Nessun metodo di spedizione trovato per questo paese.